mercoledì 4 maggio 2011

Ancora Facebook al centro - Facebook tool's what's up?

Scroll down for English version - thanks! 
Prossimo post/next post Sabato/Saturday May 7th --> Lunedì/Monday May 9th




Facebook sta dandosi un gran daffare per diventare il luogo della rete più noto ed usato come mezzo per fare pubblicità e aumentare il proprio business. Ma può davvero esser utilizzato per migliorare la nostra reputazione?
Per rispondere a questa domanda vediamo un po’ che cosa bolle in pentola. Di recente ci abbiamo pubblicato un post sui Facebook groups   per capire se e come potessero esserci utili per coltivare il nostro network. Oggi vorremmo introdurre il tema della Sponsored Stories, uno strumento che amplifica le interazioni su FB aiutando ad aumentare la sfera di influenza.
Descrivere che cosa siano e come funzionino non è oggetto di questo post. Siccome però potremmo essere in molti a non conoscere le Sponsored Stories e il loro meccanismo , ecco qui una lista di post interessanti per capirne di più:
2)   un post apparso Mashable che ne spiega il funzionamento
3)   un articolo su Hubspot che tratta il medesimo argomento
e se preferite leggere qualche cosa in italiano, ecco tre post dell’interessante blog Facebook Strategy:
4)   che cosa sono le sponsored stories
6)   come sia possibile  amplificare il vostro messaggio grazie ad esse
E adesso il mio contributo personale per dare una risposta alla domanda iniziale. Una serie di domande per riflettere sull’uso di FB come strumento di promozione personale.
1)   Stiamo considerando FB come uno strumento di verso da quello al quale siamo abituati?
2)   Ci rendiamo conto che è molto di più ormai che un mezzo per chiacchierare con amici lontani?
3)   In quale modo possiamo introdurre questi strumenti della rete, non solo Fb ma anche ad esempio Linkedin del quale ci siamo occupati più volte?
4)    Possiamo investire tempo in questa attività? Quanto?
5)   Quale social media è frequentato maggiormente dai nostri clienti potenziali?
6)   Come possiamo scoprirlo?
7)   Come possiamo verificarlo?
Invito caldamente tutti i lettori a mettere in comune con noi le loro esperienze per suggerire spunti ed idee e per aiutarci a rispondere a queste domande. Grazie


English version





Facebook is striving to become the most popular advertising place in the virtual world. Can it be used to increase our reputation?
First let’s look what’s going on. We have considered in our recent post about Facebook groups and their utility to nurture our network. Now we want to talk about Sponsored stories, a tool to amplify the interaction on FB that could thus widen our circle of influence.
To describe the mechanism of these Stories is not the aim of this post, but since many of us may not be expert or even aware of this new function, here a collection of useful link that could help everyone to explore it. So you can take a look at:
2)   a post on Mashable that explain the use of it
3)   an articole on Hubspot on the same subject
and if you can read Italian, three more post published on the interesting blog Facebook Strategy:
4)   what are sponsored stories
5)   how they can be used
6)   how can be your message amplified by them
My personal contribution: are we considering to use in a different way Facebook to promote ourselves, our activity, our solutions? Can we do something different from just having a FB account and chatting with friends? How can we introduce in our strategies all these new tools that are blooming almost everywhere in the web (for example in Linkedin as we wrote last week)? Can we invest time in this activity?
There are several questions that require a precise answer to set up a nice strategy, for example which is the social media more used by our potential clients. Do we know that? How could we know? How could we check that?
It would be nice if you could share with us your experience and provide hints and suggestions.



1 commento:

macsbene ha detto...

In effetti FB comincia ad essere utilizzato anche per fare business, ma credo che la sua forza sia quella di essere un social più informale rispetto a LinkedIn. Da cui credo che, dopo aver individuato se il nostro target lo utilizza, potremmo rigirarci la domanda: siamo pronti ad essere 'smart' quanto serve per essere davvero presente su un social come FB?

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...